cammini e guardi il mare

cammini e guardi il mare.
a piedi nudi sui cocci di bottiglia,
sulle cicche di sigarette, sugli scarti di mani volgari.
mai un lamento, una parola, sei solo occhi.
sudi uno strano miscuglio di dignità e pace che puzza
delle notti sotto cieli stellati, su giacigli d’asfalto improvvisati.
non possiedi nulla, non sei padrone di niente eppure
con gli occhi tutto t’appartiene perché accogli con rispetto.

BD

Anzio 28 ottobre 2021





28 risposte a "cammini e guardi il mare"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...