la tua ombra

sotto la tua ombra
refrigerio e desiderio
respiri liberi
dagli attacchi del cuore

un solo battito
uno alla volta
porgo l’orecchio
e ascolto

porgo anche la guancia
per una carezza
strappata al destino
che sa di pelle

lieve è lasciarsi andare
alla pace dei sentimenti
sonnecchiare
obliare

tumulti e gemiti
sono lontani
portati via dal vento
di libeccio

BD

Anzio 30 luglio 2021


31 risposte a "la tua ombra"

    1. Beh alla mia veneranda età ….me vorrei da una calmata.
      Scherzi a parte, desiderio lentezza, struggente lentezza…
      Tu sei giovine, non puoi capire!

      "Mi piace"

      1. Per essere sincero dovrei darti una risposta sconfortante ma non lo farò. Forse qualcosina capisco, penso a una Bellezza che non ti colpisce ma ti si espande dentro pian piano fino a raggiungere ogni parte di te -sì, anche la punta delle dita dei piedi 🙂

        Piace a 1 persona

      2. Oddio non capisco…ma forse non sono fatti miei…ma sei libero di dire quel che vuoi, a casa mia si usa così.
        É non credo che nella realtà tu sia sconfortante…si sente.

        "Mi piace"

      3. Grazie, ma non sta bene usare spazi altrui per le proprie lagne -almeno io la penso così.
        Sì sì, nessuno crede che io sia una brutta persona, lo so bene, è una storia che va avanti da anni 😮

        Piace a 1 persona

      4. Se vuoi ci credo io!
        Te lo dico pure. Sei una bruttissima persona!
        Se ti fa sentire meglio, posso insultarti a go go 😂😂😂😂.
        Se ti vuoi lagnare…mi hai incuriosito una cifra, scrivimi nel privé 😂😂😂😜.

        "Mi piace"

      5. É la prima volta che mi mancano le parole.
        É la prima volta che leggo e immobile rimango.
        É talmente incredibile la tua dichiarazione, consapevole e priva di dolore. É possibile?

        "Mi piace"

      6. Mi sembra consapevole razionale..quel che dice mi uccide, ma in modo elegante. Penso al dolore come uno squarcio…
        Ma é il mio pensiero.
        Ti posso chiedere perché?

        "Mi piace"

      7. Il fatto è che sono vuoto: niente sogni o desideri

        “Lo atterriva il pensiero di arrivare a trent’anni in quelle condizioni e sperava (a dire il vero pregava) di terminare a breve la sua esistenza, ma non si decideva a compiere egli stesso il passo decisivo. ”
        “Ogni morte di cui veniva a conoscenza lo faceva vergognare di sè, del suo essere sopravvissuto a un’altra persona migliore di lui, però non bastava a spingerlo ad annientarsi; evitava i medici e rifiutava di farsi visitare seriamente non perchè temesse di scoprire una grave malattia ma perchè temeva di scoprirla in tempo per poterla sconfiggere”

        E direi che, visto che non volevo lagnarmi qui, può bastare.

        Piace a 1 persona

      8. Sono stata io, colpa mia.
        Ma chi scrive :
        Troppa Bellezza

        per poterla abbracciare

        senza ferirmi”

        non mi sembra vuoto.
        É quel che penso.

        "Mi piace"

      9. Io, da anni, mi nascondo al mondo, retrocedo, sto nel mio spazio-tempo. Senza far entrare nessuno. Non ho alzato muri, non lancio strali. Sto in disparte. Niente e nessuno riesce a toccarmi.
        Magari ogni tanto tiro su castelli di carta con la consapevolezza che cadranno ed é quello che voglio.
        Ma non sono così, é una scelta.

        Piace a 1 persona

      10. Sono stata troppo delicata.
        In effetti c’è del vero in quel che dici.
        Ma la priorità é non soffocare soffrire provare dolore. Mi sono stufata di bruciare.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...