L’amore si racconta postumo

l’amore si racconta
postumo

usando il tempo presente
per un passato ideologico.

di quando passione bruciava
sterpaglie secche,
cibo per il sacrilego fuoco
di sudori e sospiri ,

alle spalle era tutto
oggi é niente.

e sul letto del fiume
cadaveri di parole
corpi ed emozioni.

fantasmi del fu,
lacrime di gioie
congelate per sempre.

si ricomincia
ancora
accumulando
e disperdendo.

BD
Anzio 7 luglio 2021


28 risposte a "L’amore si racconta postumo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...