lobi frontali

non sarà bere fino a sfasciarti le ossa
che farà tornare indietro i tuoi passi
i lobi frontali sono due e te ne senti duecento
contenitori di una coscienza senza scienza
contenitori di un dolore che punge e taglia,
spillo e lama, sputa sangue chi ama
a cercare trovare e professare
infiniti ed eternità, alla fine un chissà
certezze come mosche in un pugno chiuso
pronto inesorabilemente all’uso
rilutato, un occhio pesto
un circolo vizioso, solo un pretesto
rimettere in moto il cuore dolente
per sentirsi alla fin fine un demente
che parla straparla a gran voce
per rimuovere i chiodi da cristo in croce
spogliati e vivi, zittisci l’ansia
senti com’è fine quest’aria
butta giù l’armadio, gira nudo
ama e stai muto
servono solo pochi battiti del cuore
per scatenare l’inferno e il calore
del fuoco sacro che preme
per diffondere il seme

BD

Anzio 28 aprile 2021


6 risposte a "lobi frontali"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...